One Response to “600 mila euro per i comuni del Poro”

  1. Rombolà Giuseppe ha detto:

    La Regione Calabria farebbe meglio a pagare un po di debiti e non far pagare la sanità a chi ne ha bisogno che stanziare queste somme per lavori che fanno più male che bene ai cittadini, fanno bene agli amministratori e imprenditori senza scrupoli che fanno cassa e nello stesso tempo distruggono il territorio perchè questi lavori sono eseguiti malissimo e alla fine fanno danni ai cittadini che si vedono allagate le case i terreni e li rovinano.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.