One Response to “A Tropea in corteo per dire No alla mafia”

  1. pino rombolà ha detto:

    La manifestazione è stata certamente interessante ed per alcuni versi anche toccante, però devo muovere un rimprovero agli organizzatori per aver dimenticato di invitare i rappresentati istituzionali del comune di Drapia.
    Ed infatti ho notato, con un certo stupore, l’assenza, tra i rappresentati istituzionali, del sindaco di Drapia.
    Al contrario ove fosse stato invitato ad abbia ritenuto di non dover partecipare ad un evento cosi importante, peraltro praticamente all’interno del proprio territorio, lo riterrei un fatto assai grave da censurare severamente.
    Sopratutto se si considera che il sindaco di Drapia, per altre ragioni, che a mio giudizio sono di gran lunga meno importanti, è persino “volato” a Milano.
    Cari saluti
    Pino Rombolà

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.