3 Responses to “Drapia/Gasponi: annunciati disastri”

  1. Antonio da Montepulciano ha detto:

    Domanda: si può ipotizzare in queste circostanze, il reato di disastro ambientale per inerzia delle autorità preposte che dovevano tempestivamente intervenire oppure l’estensione dell’articolo 1172 del c.c. ed esporre denuncia per danno temuto, da parte dei cittadini che per motivi di lavoro o altre motivazioni giornalmente e necessariamente transitano per quelle uniche vie di comunicazione?

  2. roberto pugliese ha detto:

    Il problema e che in tutti questi anni,le istituzioni quandoil sindaco era di brattiro badava solo a brattiro,oracche e di caria bada solo a caria quando uno si candida a sindaco, bisogna badare a tutte lle frazioni del comune non solo al comune di appartenenza

  3. roberto pugliese ha detto:

    Non solo al paese di appartenenza ma a tutto il comune volevo scrivere nel finale del post precedente

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.