8 Responses to “Brattirò, “A dubbrera”: una commedia per ridere e per riflettere”

  1. Rombolà Giuseppe ha detto:

    Mario perchè non la ripetono in una serata di estate in piazza cosi la possono vedere anche quei laureati e non che per lavoro sono andati via da Brattirò e che ritornano al paesello durante l’estate. Perchè una cosa e ascoltarla dal vivo e da vicino altra cosa e vederla su computer se non c’è l’audio perfetto una commedia dialettale è difficile seguirla.

  2. Mario Vallone ha detto:

    Ciao Peppe. Ho detto la medesima cosa alla signora Mimma. Mi sa che stavolta la ripeteranno…

  3. Rombolà Giuseppe ha detto:

    OK…..

  4. anna ha detto:

    Grazie Mario, grazie a tutti!!! Si era gia’ in porto una replica e crediamo che l’estate sia una buona scelta. Vi faremo sapere.

  5. franco rombolá ha detto:

    DIVERTENTE COMMEDIA
    GRANDIOSE COMMEDIANTI
    MI SONO DIVERTITO MOLTO

  6. margherita furfaro ha detto:

    grande mimma

  7. bianca ha detto:

    vengo da molti anni a Capo Vaticano ,mi piace molto la commedia dialettale. Prima seguivo la compagnia di Pizzo,poi più nulla.So da amici della vostra rappresentazione, mi farebbe piacere questa estate,seguirvi di persona e apprezzarvi.Sarà possilbile?Grazie

Leave a Reply